Home » Verba patruum » Margaritae » Tu sei l’al di là di ogni cosa

Tu sei l’al di là di ogni cosa

margaritaeMargaritae“, perle…

Brevi spunti di riflessioni e preghiera
tratti dalle opere dei nostri Santi.

 

Tu sei l’al di là di ogni cosa (cos’altro, infatti, è possibile dire di Te nel canto?):
come potrà inneggiarti la parola? Nessuna parola, infatti, può esprimerti.
Come ti contemplerà l’intelletto? Nessun intelletto, infatti, può percepirti.
Tu solo sei ineffabile, poiché le parole a Te devono l’origine.
Tu solo sei inconoscibile, poiché i pensieri a Te devono l’origine.
Tutte le cose cantano Te, sia quelle che han voce sia quelle che non l’hanno.
Tutte rendono a Te onore, sia quelle che hanno intelletto sia quelle che non l’hanno.
Comuni sono i desideri di tutti gli esseri, comuni i gemiti che tutt’attorno circondano Te.
Te chiama, con supplice preghiera, il tutto.
A Te si dirige un inno silente: lo pronunciano tutti gli esseri che intellettualmente contemplano ciò che Tu hai composto.
È per Te solo che tutto permane.
È per Te solo che tutto si muove dell’universale moto.
E di ogni cosa Tu sei compimento: Uno, Tutto, Nessuno, anche se non sei né unico né tutti.
A Te è ogni nome: come chiamare Te, il solo che non si può nominare?
Qual intelletto, figlio del cielo, penetrerà quei velami che si stendono al di sopra delle nubi?
Sii benigno, Tu, l’al di là di ogni cosa – cos’altro, infatti, è possibile dire di Te nel canto?

(S. Gregorio il Teologo)
Tratto da Gregorio Nazianzeno, Poesie / 1, Città Nuova, p. 64-65


Leave a comment

Orthodoxia

Quarta Domenica di Luca

11 /24 Ottobre 2021 Quarta Domenica di Luca (XVIII dopo Pentecoste) Tono primo I Santi Padri del Settimo Concilio Ecumenico Evangelo del Mattutino VII (Gv 20, 1-10)

Seconda Domenica di Luca

27 Settembre / 10 Ottobre 2021 Diciassettesima Domenica dopo Pentecoste (Seconda Domenica di Luca) Tono plagale quarto (ottavo) Santo Iaromartire Ieroteo di Atene Evangelo mattutino VI (Luca 24, 36-53)

Prima Domenica di Luca

27 Settembre / 10 Ottobre 2021 Sedicesima Domenica dopo Pentecoste (Prima Domenica di Luca) Tono grave (settimo) Santo Martire Callistrato e i suoi compagni Evangelo mattutino V (Luca 24, 12-35)

Domenica dopo la Croce

20 Settembre / 3 Ottobre 2021 Quindicesima Domenica dopo PentecosteDomenica dopo l’Esaltazione della CroceTono plagale secondo (sesto)Santo megalomartire Eustazio Evangelo mattutino IV (Luca 24, 1-12)

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: