Home » Blog » La comunità di Pistoia resiste

La comunità di Pistoia resiste

Come molti di voi già sanno, con una operazione del tutto anticanonica, il vescovo Silvano ha deciso di staccarsi dal Santo Sinodo della Chiesa dei veri cristiani ortodossi di Grecia, divenendo così di fatto scismatico. Conseguentemente a quest’atto, egli è stato destituito dalla carica di Vescovo di Luni.
Solo pochi chierici hanno accettato di seguirlo su questa strada, gli altri sono tutti rimasti fedeli al Santo Sinodo.
In occasione della festa della Natività di San Giovanni Battista, abbiamo scoperto che il vescovo ha fatto cambiare la serratura della nostra Chiesa, impedendoci di celebrare. Oltre a ciò, ha anche posto un annuncio sulla bacheca esterna, dove si dice che le funzioni sono tutte sospese fino a Settembre. Di questo atto blasfemo, il vescovo e quanti lo hanno consigliato dovranno rispondere davanti a Dio. Per questo li raccomando alle preghiere di voi tutti, perché Dio conceda loro il ravvedimento, finché ne hanno il tempo.
Va da sé che noi continueremo in un modo o in un altro, in un posto o in un altro, a celebrare.
Vi terremo informati.


Leave a comment

Orthodoxia

Teofania

6 / 19 Gennaio 2022 Le Sante Teofanie del Signore, Dio e Salvatore nostro Gesù Cristo Letture Al Mattutino:

Domenica avanti le Teofanie

3 / 16 Gennaio 2022 Trentesima domenica dopo Pentecoste (Domenica avanti le Teofanie) Tono plaghio primo (quinto) Santo Profeta Malachia Santa Genoveffa di Parigi Evangelo Mattutino VIII (Gv 20, 11-18)

dal blog del Parroco: Anastasis

«Si è fatto simile a me perché io possa di lui vestirmi»

Cristo nasce, glorificatelo! «Fratelli, quando giunse la pienezza del tempo, Dio inviò il Figlio suo, nato da donna, nato sotto la Legge, per riscattare quelli che sono sotto la Legge, affinché ricevessimo l’adozione a figli. Poiché siete figli, Dio ha inviato lo Spirito del Figlio suo nei vostri cuori, il quale grida: “Abbà,  Padre!”. Così […]

Omelie audio

Da oggi, quando possibile, saranno disponibili su questo sito le mie omelie in formato mp3. Per l’occasione, recupererò anche vecchie registrazioni. Con l’occasione, voglio ricordare che in genere predico “a braccio”, senza scrivere il testo dell’omelia. Mi si perdonerà quindi qualche piccola svista ogni tanto… Le omelie sono nella pagina “Omelie audio“, raggiungibile dal menù […]

Lavori in corso!

Lo so, non è il migliore dei titoli possibili. Anche l’immagine lascia a desiderare.   Il fatto è che volevo solo far sapere ai miei ventiquattro lettori che il blog Qoelet (http://qoelet.wordpress.com ) da ora trasferisce qui i suoi contenuti, che non è morto e che presto potrete rivederlo in attività.   A presto!   […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: