Home » Novità » Annuncio importante

Annuncio importante

A tutti i parrocchiani della Chiesa Ortodossa dei Santi Martiri e Confessori del XX Secolo, fratelli e sorelle in Cristo. «La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l’amore di Dio Padre e la comunione del santo Spirito siano con tutti voi.» come scriveva San Paolo ai Corinzi e come a ogni Liturgia ripete il sacerdote.

Come tutti sapete, il nostro Paese versa attualmente in un momento di profonda difficoltà, a causa di una epidemia che rischia di mettere in crisi il nostro sistema sanitario. Proprio per scongiurare questo, come è noto, il Governo ha stabilito una serie di regole, tra cui la sospensione del culto pubblico. Oltre a questo, sono state poste anche serie limitazioni agli spostamenti, il che rende più difficile anche l’accesso fisico ai luoghi di culto.
Non è questo il momento per discutere se una tale determinazione sia giusta o eccessiva. Tutti noi speriamo che questa situazione possa finalmente risolversi nel giro di poche settimane, e questo per il bene di tutti.
È ovvio che, allo stato attuale delle cose, mi sarà possibile celebrare la Liturgia solo in forma privata, e spero di poterla trasmettere via web, “in diretta” o, più probabilmente, nel pomeriggio di Domenica.

Raccomando a voi tutti di essere comunque uniti nella preghiera:
– pregate perché passi, per noi e per tutti, questo momento di difficoltà;
– pregate per una pronta guarigione dei malati;
– pregate per coloro che di questa malattia sono già morti;
– pregate per tutti coloro che contro questa malattia stanno combattendo: per i medici, gli infermieri e le infermiere, e per tutto il personale sanitario.

Il Signore ci benedica e ci custodisca, faccia risplendere su di noi il Suo volto e ci dia pace.

p. Daniele


Leave a comment

Orthodoxia

San Giuseppe il Nuovo di Cappadocia

San Giuseppe il Nuovo (Joseph Kioseïrkoglou) nacque tra il 1820 e il 1830 nella zona di Kermir, in Cappadocia, non distante da Cesarea. Era un venditore ambulante e un pellegrino, un uomo di preghiera che seminava ovunque andasse la Parola di Dio.

«Troverete il bambino avvolto in fasce, adagiato in una mangiatoia»

Omelia per la Natività del Metropolita Filarete di Mosca Il significato del bambino Gesù avvolto in fasce ci viene spiegato da uno degli antichi dottori cristiani. Nelle sue fasce, Gesù predice la propria sepoltura. In realtà le fasce di un neonato e il sudario dei morti erano originariamente tessute da un artigiano; la culla e […]

MESSAGGIO PER LA NATIVITÀ 2020

“Tutto il creato si rallegri, poiché ecco che il Creatore che esiste prima di tutti i secoli nasce a Betlemme e appare bambino neonato” (Canone proeortion, 23 Dic., ode 4) Cari Padri e Fratelli, figli nel Signore che è nato, Il nostro Signore Gesù Cristo è nato e la gioia irradia il mondo intero! Il […]

Insegnamenti sui pensieri impuri e sulla preghiera

di Sant’ Ambrogio di Optina 1 Qualcuno chiese allo Staretz Ambrogio di Optina: «Padre, quando, contro la mia volontà, pensieri impuri passano per la mia mente, sto peccando?» «Ascolta, figlia mia», rispose lo Staretz. «Una certa asceta, Ekaterina Seneiskaya, fu a lungo tormentata da pensieri impuri. Alla fine, Cristo la visitò e subito i pensieri […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: