Home » Novità » Annuncio importante

Annuncio importante

A tutti i parrocchiani della Chiesa Ortodossa dei Santi Martiri e Confessori del XX Secolo, fratelli e sorelle in Cristo. «La grazia del Signore nostro Gesù Cristo, l’amore di Dio Padre e la comunione del santo Spirito siano con tutti voi.» come scriveva San Paolo ai Corinzi e come a ogni Liturgia ripete il sacerdote.

Come tutti sapete, il nostro Paese versa attualmente in un momento di profonda difficoltà, a causa di una epidemia che rischia di mettere in crisi il nostro sistema sanitario. Proprio per scongiurare questo, come è noto, il Governo ha stabilito una serie di regole, tra cui la sospensione del culto pubblico. Oltre a questo, sono state poste anche serie limitazioni agli spostamenti, il che rende più difficile anche l’accesso fisico ai luoghi di culto.
Non è questo il momento per discutere se una tale determinazione sia giusta o eccessiva. Tutti noi speriamo che questa situazione possa finalmente risolversi nel giro di poche settimane, e questo per il bene di tutti.
È ovvio che, allo stato attuale delle cose, mi sarà possibile celebrare la Liturgia solo in forma privata, e spero di poterla trasmettere via web, “in diretta” o, più probabilmente, nel pomeriggio di Domenica.

Raccomando a voi tutti di essere comunque uniti nella preghiera:
– pregate perché passi, per noi e per tutti, questo momento di difficoltà;
– pregate per una pronta guarigione dei malati;
– pregate per coloro che di questa malattia sono già morti;
– pregate per tutti coloro che contro questa malattia stanno combattendo: per i medici, gli infermieri e le infermiere, e per tutto il personale sanitario.

Il Signore ci benedica e ci custodisca, faccia risplendere su di noi il Suo volto e ci dia pace.

p. Daniele


Leave a comment

Orthodoxia

I gradi della conoscenza di Dio

di San Cirillo di Gerusalemme Se qualcuno pretende di parlare delle cose che riguardano Dio, provi anzitutto, se vi riesce, a spiegare i confini della terra. Vivi sulla terra, ma non conosci bene neppure il confine del tuo domicilio, cioè della terra stessa. Come potrai allora conoscere adeguatamente il suo architetto?

L’esaltazione della Croce, esaltazione di Cristo

di Sant’Andrea di Creta Noi celebriamo la festa della santa croce, per mezzo della quale sono state cacciate le tenebre ed è ritornata la luce. Celebriamo la festa della santa croce, e così, insieme al Crocifisso, veniamo innalzati e sublimati anche noi. Infatti ci distacchiamo dalla terra del peccato e saliamo verso le altezze. E’ […]

La Parabola della Grande Cena

di San Cromazio di Aquileia 1. Con molte e varie parabole il Signore e Salvatore nostro confuse i Farisei e i capi dei Giudei. Dopo la parabola del padre di famiglia che aveva affittato la sua vigna a dei coloni [Mt. 21, 33] ecco proposta nella presente lettura quella del re che fece una festa di […]

Per la Festa del Martire Lorenzo

di Sant’Agostino di Ippona Il diacono è ministro del sangue di Cristo. Il mistero della cena del Signore. 1. 1. La Chiesa di Roma affida al nostro ricordo questo giorno, giorno trionfale per il beato Lorenzo; in esso egli tenne sotto i piedi il mondo rumoreggiante minacce e lo disprezzò quando voleva sedurre e, nell’uno […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: