Home » Senza categoria » Domenica 18/31 Gennaio 2021

Domenica 18/31 Gennaio 2021

XXIV Domenica dopo Pentecoste
Tono primo
Santi Atanasio e Cirillo di Alessandria

Evangelo Mattutino I (Mt 28, 16-20)

Prochimeno

Tu, Signore, ci custodirai, e ci preserverai da questa generazione e in eterno.
Salvami, Signore, perché non resta un santo, perché scompaiono le verità dai figli degli uomini. (Ps 11, 8. 2)

Lettura dell’epistola di Paolo ai Colossesi (3, 12-16)
Fratelli, come eletti di Dio, santi e amati, vestitevi di tenera compassione, benevolenza, umiltà, mitezza, longanimità, sopportandovi a vicenda e perdonandovi, se avviene che uno si lamenti di un altro: come Cristo vi ha perdonato, così fate anche voi. Soprattutto, rivestitevi d’amore, che è vincolo di perfezione. E la pace di Dio, alla quale siete stati chiamati in un solo corpo, regni nei vostri cuori; e rendete grazie. La parola di Cristo abiti in voi con abbondanza; istruitevi e consigliatevi a vicenda con ogni sapienza; con salmi, inni e canti spirituali cantate al Signore nei vostri cuori con gratitudine.

Alleluia
Le tue misericordie, Signore, canterò in eterno, di generazione in generazione annuncerò la tua verità con la mia bocca,
perché hai detto: In eterno la misericordia sarà edificata. Nei cieli sarà stabilità la tua verità. (Ps 88, 2-3)

Evangelo
secondo Luca (17, 12-19)

In quel tempo, entrando Gesù in un villaggio, gli vennero incontro dieci uomini, lebbrosi, che si fermarono a distanza e ad alta voce dissero: “Gesù, Maestro, abbi pietà di noi!” Appena li vide, disse loro: “Andate a mostratevi ai sacerdoti”. E mentre quelli andavano, furono purificati. Uno di loro, appena si vide guarito, tornò indietro glorificando Dio a gran voce e si gettò faccia a terra ai suoi piedi per ringraziarlo. Era un Samaritano. Gesù allora disse: “Non furono purificati dieci? Gli altri nove dove sono? Non si è trovato nessuno che tornasse a dar gloria a Dio se non questo straniero?” E gli disse: “Alzati e va’: la tua fede ti ha salvato”.


Leave a comment

Orthodoxia

Letture per la Domenica del Figlio Prodigo

15 / 28 Febbraio 2021 Domenica del figlio prodigo (qui un’omelia) Santo Apostolo Onesimo dei Settanta Tono plagale primo (quinto) Evangelo Mattutino V (Lc 24, 12-35)

La parabola del fariseo e del pubblicano

di p. Victor Potapov Continuando nella sua critica alla religiosità farisaica, Cristo racconta un’altra parabola, quella del pubblicano e del fariseo, nel capitolo 18 del Vangelo secondo Luca. «Due uomini salirono al tempio a fare orazione: uno fariseo, e l’altro pubblicano. Il fariseo stava in piedi, e dentro di sé cosi pregava: Dio, io ti […]

Santa Partenomartire Agata

(Memoria il 5 Febbraio) Di nobili origini, Sant’Agata nacque a Catania intorno all’anno 230. Giovanissima, decise di consacrare la propria verginità a Dio, e ricevette dal vescovo di Catania il velo delle vergini. Il proconsole di Catania, Quinziano, ebbe l’occasione di vederla e se ne invaghì, e in forza dell’editto di persecuzione dell’imperatore Decio, la […]

Aspasia la cieca

La sorprendente storia di una Santa sconosciuta dei nostri tempi Del p. Stephanos K. Anagnostopoulos In una piccola città della Grecia settentrionale viveva una ragazza cieca di nome Aspasia. Era orfana, indigente, abbandonata da tutti, e per questo crebbe senza l’opportunità di imparare a leggere. Quando aveva circa 18-20 anni, un predicatore itinerante della Metropolia […]

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: